Napoli in vacanza Le mete dei giocatori

Tutti a casa per le festeggiare il Natale e l’arrivo del 2010. L’appuntamento con la ripresa è per il 28 dicembre, anche se c’è chi rientrerà il 2 gennaio 2010 (per esempio Datolo e Lavezzi). Gli azzurri lavoreranno fino all’ultimo giorno dell’anno per poi preparare, nella prima settimana del 2010, il match di Bergamo di mercoledì 6 gennaio contro l’Atalanta. … Continua a leggere

Gli azzurri sono in vacanza ma si tengono in forma

Oggi 23 dicembre sono iniziate ufficialmente le vacanze natalizie per i calciatori del Napoli. Vacanze ma fino a un certo punto: gli azzurri non avranno diete da seguire, ma dovranno comunque sostenere un programma per tenersi in forma, stilato per l’occasione dal preparatore Pondrelli. Corsa, corsa a scatti e addominali, giusto il necessario per non arrivare alla ripresa troppo appesantiti. … Continua a leggere

Il futuro del Napoli? ‘Con De Laurentiis si può puntare allo scudetto’

Raffaele Auriemma, caporedattore del quotidiano Il Roma di Napoli e commentatore per Mediaset Premium delle partite del Napoli calcio, ha concesso, in esclusiva a www.ilsussidiario.net, un’intervista nel quale fa un’analisi su questa prima fase del campionato della squadra di Mazzarri. Auriemma ha voluto dare anche un giudizio sulle prospettive di questo Napoli , che vuole tornare a volare per poter … Continua a leggere

Inacio Pià in partenza, lo ha richiesto il Le Mans

Sono tanti i componenti della rosa di Mazzarri che potrebbero lasciare Napoli nel mercato di gennaio. Tra questi c’è sicuramente il brasiliano Inacio Pià . L’ex giocatore dell’Atalanta, infatti, è richiesto da diverse squadre di B e da alcune di A. In questo momento, però, l’offerta più seria sembra essere arrivata dalla Francia. I dirigenti del Le Mans, infatti, avrebbero già  … Continua a leggere

Quagliarella, contro il chievo un gol strepitoso

La maglia del Chievo evocherà senz’altro ricordi piacevoli a Fabio Quagliarella. Era il primo aprile 2007, Fabio vestiva la maglia della Samp e decise di fare un bello scherzetto agli avversari: stoppa il pallone a centrocampo e tira di prima intenzione, senza guardare. Il pallone arriva come un missile e si insacca, toccando prima la traversa. In maglia azzurra ci … Continua a leggere

Per il Pocho un altro tatuaggio

NAPOLI Gol e tatuaggi con dedica. Per Lavezzi è ormai tradizione. Lo scorso anno, dopo ogni segnatura, baciava l’avambraccio sinistro dove ha impresso il nome del figlioletto Tomas. Domenica a Cagliari in occasione dell’uno a zero ha esibito l’ultimo tatoo: la scritta Debora, il nome della sua compagna, disegnata in corsivo dietro la nuca. Debora ha molto apprezzato il gesto … Continua a leggere